shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

Ecco il DERBY!!!! Seguitelo anche da qui! Finisce 2-2 in rimonta.

Arriva il Derby con la D maiuscola. Alle 18:30, allo Stadio ‘Mannucci’ di Pontedera si affronteranno Prato e Pistoiese. I lanieri, molto più forti di quanto indichi la classifica, cercheranno di rilanciarsi definitivamente, dopo aver superato la Pro Piacenza. La Pistoiese, dopo il perentorio successo ottenuto in casa contro il Pontedera, vuole confermarsi. La partita comunque è del tutto diversa dalle altre, quasi una stracittadina, vista la brevissima distanza tra i due centri e la spiccata rivalità. Mister Indiani ha chiesto ai ragazzi di non mollare mai, di disputare una gara gagliarda e li ha messi in guardia dalle insidie del match e soprattuto rispetto alle qualità tecniche degli avversari. In ogni caso l’ambiente arancione è molto carico e con tanta voglia di dare un calcio alle avversità che fin qui hanno rallentato il cammino stagionale. Seguite qui la cronaca testuale, con aggiornamenti in tempo reale. Appuntamento alle ore 18:30.

Inizia la gara.

Pistoiese nella formazione di sabato scorso contro il Pontedera: Zaccagno, Priola, Terigi, Quaranta, Minardi, Picchi, Hamlili, Luperini, Regoli, Ferrari, Vrioni. Prato: Alastra, Seminara, Martinelli, Ceccarelli, Gargiulo, Carletti, Piscitella, Cistana, Bertoli, Fantacci, Casale.

Partiti!

2′ Gargiulo impegna Zaccagno in presa bassa.

Inizio della partita con Prato più aggressivo che fa pressing alto.

4′ su un traversone Zaccagno manda in angolo.

5′ Prato in vantaggio. Diffiicile approccio alla gara della Pistoiese. Al secondo angolo il Prato segna con una autorete di Regoli, su angolo di Ceccarelli, molto bravo nei tiri dalla bandierina.

7′ Picchi calcia fuori di poco.

14′ Ferrari impegna severamente Alastra che si salva di piede.

20′ raddoppia il Prato con Carletti. Lancio lungo, la difesa si fa sorprendere e sulla traiettoria va l’attaccante laniero che raddoppia superando Zaccagno in uscita.

Il Prato ha avuto un ottimo impatto con la gara. Arancioni sorpresi, ma in partita.

24′ Ceccarelli impegna in angolo Zaccagno.

Ammonito Gargiulo.

Ammonito Cistana su contropiede di Minardi.

43′ tiro di Ferrari. Para il portiere.

45′ ci prova Picchi. Parato.

Primo tempo: Prato – Pistoiese 2-0. La Pistoiese ha subito i veementi attacchi del Prato, riuscendo negli ultimi venti minuti a provare a riaprirla.

Al 46′ entra Surraco al posto di Luperini. L’uruguaiano punì il Prato segnando il goal partita all’andata.

47′ Surraco subito pericoloso. Il suo tiro è deviato in angolo.

49′ Gooooooooolllll! La riapre Picchi! Il centrocampista riprende una respinta affannosa del Prato dopo una traversa di Vrioni.

64′ girandola di sostituzioni: De Cenco per Vrioni, Mulas per Priola. Orlando per Ceccarelli e Akammado per Carletti.

74′ Pareggio arancione di Minardi. Su cross di Hamlili. Grande prestazione di Surraco che dà l’avvio all’azione.

Entra Coccolo esce Seminara 77′, esce Gargiulo entra Colli. 78′

84′ Picchi calcia alto in semirovesciata.

84′ grande occasione per Ferrari paratona. Poi De Cenco calcia alto.

Bonetto per Fantacci. 85′

Finisce 2-2. La squadra va a ringraziare il pubblico arancione che è stato il dodicesimo uomo. Sugli spalti la presenza dei tifosi della Pistoiese è stata importante anche numericamente.

PRATO (4-3-3): Alastra; Seminara (78′ Coccolo), Martinelli, Cistana, Bertoli; Casale, Gargiulo (78′ Colli), Fantacci (85′ Bonetto); Piscitella, Carletti (64′ Akammadu), Ceccarelli (64′ Orlando). A disp: Molla, Liurni, Guglielmelli, Rozzi, Zucchetti, Giannini, Kouassi. All.: Pasquale Catalano.

 PISTOIESE (4-4-2): Zaccagno; Quaranta, Terigi, Priola (64′ Mulas), Regoli; Minardi, Hamlili, Picchi, Luperini (46′ Surraco); Ferrari, Vrioni (64′ De Cenco). A disp: Biagini, Tartaglione, Zullo, Sanna, Dosio, Papini, Nossa, Cerretelli, Nardini. All.: Paolo Indiani

ARBITRO: Ilario Guida di Salerno (Valletta, Amantea)

RETI: 6′ aut. Regoli, 19′ Carletti, 49′ Picchi, 73′ Minardi.

NOTE: Spettatori 400 circa (con circa la metà di rappresentanza pistoiese). Corner: 4-2 . Ammoniti: Martinelli, Cistana, Casale (PO); Hamlili (PT). Recupero: 0′ e 3′.