shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

La Pistoiese Academy aderisce al progetto “Flying Children”

Dopo il summit di sabato a Coverciano, alla presenza delle principali realtà calcistiche e federali toscane e non solo, la Pistoiese Academy ha formalizzato al propria adesione al progetto “Flying Children” voluto dall’Associazione Italiana Allenatori di Calcio delle regioni Toscana ed Emilia Romagna. Questo progetto si basa su un iter educativo finalizzato a migliorare l’avviamento allo sport dei Piccoli Amici (5-8 anni) andando ad analizzarne la salute tramite esami e valutazioni motorie. E’ un modo per avere una panoramica dei bambini che possa indirizzare allenamenti ed attività future senza pregiudicarne l’idoneità e l’integrità.

Sarà quindi predisposto un gruppo di lavoro formato da professionisti ed esperti che possa tracciare la miglior linea possibile in virtù dell’approccio sportivo dei bambini. Un’iniziativa innovativa e di grande importanza che unisce calcio e salute in un vincolo stretto. A settembre cominceranno i primi incontri del “Flying Children” sulla base, anche, delle indicazioni raccolte dai club aderenti in queste settimane.