News

La Shoà nel calcio italiano raccontata nel libro di Adam Smulevich

Domani pomeriggio a partire dalle ore 17 il Caffè Valiani di via Cavour 55 a Pistoia ospiterà un incontro dal titolo “La memoria 2018” in cui verrà presentato il libro “Presidenti” scritto da Adam Smulevich, uno dei quattro appuntamenti organizzati dalla Comunità ebraica di Firenze sul tema della Shoà. Il libro parla di tre presidenti di squadre di calcio uniti dalla passione per questo sport ma anche dall’essere stati vittime delle leggi razziali di inizio Novecento; si tratta di Raffaele Jeffe (fondatore del Casale Monferrato), Giorgio Ascarelli (fondatore del Napoli) e Renato Sacerdoti (presidente della Roma che vinse il suo primo Scudetto). A questo appuntamento sarà presente anche una delegazione della US Pistoiese 1921 che ha aderito alla presentazione del volume in quanto principale realtà calcistica cittadina. L’incontro verrà presentato da Maurizio Gori, le letture sono affidate a Marco Leporatti e a intervistare Adam Smulevich sarà Gianluca Barni. L’ingresso è libero.