shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

L’allegra invasione di campo al Frascari. Festa finale del progetto Scuola Calciando

È stata una festa dai mille colori e dalle mille emozioni, quella andata in scena ieri mattina al Frascari, letteralmente invaso da un festoso esercito di oltre 300 bambini. Erano lì per festeggiare un anno trascorso insieme alla Pistoiese, grazie al progetto Scuola Calciando, una iniziativa portata avanti ormai da qualche anno per sviluppare nel cuore dei piccoli il senso di appartenenza ed il rispetto delle regole. Il progetto, reso possibile dall’impegno di tanti, ha visto tra i principali protagonisti proprio i ragazzi, come testimonia il grande entusiasmo con il quale hanno affrontato la mattinata al Frascari, fatta di gioco, esercizi, partitelle e perfino disegni, realizzati nella nuova piazzetta sorta a ridosso della palizzina che presto sarà la sede del punto ristoro. Molto soddisfatte si sono dichiarate le insegnanti, che infatti hanno chiesto a gran voce che questo esperimento sia ripetuto negli anni a venire: “questa iniziativa – dichiarano all’unisono – rappresenta un supporto al progetto educativo della scuola, perchè sviluppa nei ragazzi senso di appartenenza e rispetto delle regole, anche attraverso attività ludiche e motorie, svolte da istruttori capaci. Davvero una esperienza speciale che ci auguriamo sia ripetuta”. Ruggero Di Vito, responsabile della Pistoiese Academy dichiara: “Questa iniziativa prende avvio da un progetto della Figc in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e nel nostro caso coinvolge il settore scolastico della Figc, in particolare abbiamo operato a stretto contatto con Andrea Becheroni e Roberto Antonelli e l’Istituto comprensivo Marconi – Frosini diretto da Elisabetta Corretti. Nello specifico il progetto ha coinvolto l’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia La Girandola e prime e seconde classi delle Scuole Civinini, Collodi e Frosini. Si tratta di attività ludico motorie con lo strumento pallone, che abbiamo svolto per l’intera stagione a scuola. I ragazzi di oggi, che purtroppo fanno poco movimento hanno avuto in questo modo l’opportunità di muoversi divertendosi”. Nel corso della mattinata i ragazzi hanno anche avuto l’opportunità di giocare insieme ad una nutrita rappresentanza di giocatori della prima squadra arancione, più precisamente: Terigi, Fanucchi, Cellini, Fantacci, Tartaglione, Pagnini, Meli, Gaggioli e Llamas. E anche della calciatrice della Pistoiese femminile, Alice Bonacchi. Presente anche il direttore generale arancione, Marco Ferrari.