News

Le premiazioni del Centro Coordinamento Clubs Arancioni

In un clima di grande festa nella nostra sede sociale si sono svolte ieri pomeriggio le consuete premiazioni del Centro Coordinamento Clubs Arancioni, l’appuntamento del club presieduto da Massimiliano Giannoni che consegna un riconoscimento agli arancioni per la stagione appena conclusa. Il CCCA per tutto il campionato ha premiato il miglior giocatore del mese e così la serie di premiazioni è stata inaugurata da questo riconoscimento che, per il mese di aprile, è andato al difensore Danilo Quaranta, applaudito per quanto ha mostrato con la maglia orange. “Danilo – ha spiegato Piero Pardini direttore del giornale online The Wolf Post, coorganizzatore del premio – si è messo in mostra per una crescita costante da inizio stagione a oggi e perché ha sempre dimostrato determinazione, correttezza e attaccamento alla nostra maglia. Questo premio quindi vale per il mese di aprile ma anche per tutta l’annata”.

A seguire è toccato al “miglior giocatore stagionale” e la scelta del CCCA è ricaduta su Zaccaria Hamlili, “uno che ha sempre lottato in campo e non si è mai tirato indietro”, come ha spiegato Giannoni.

Poi è stata la volta dei tre premi “storici”, vale a dire al capitano Giusto Priola, all’allenatore Paolo Indiani e al bomber Franco Ferrari, tutti soddisfatti e felici di ricevere una bellissima targa per quanto fatto nel corso di tutto il campionato.

C’è stato spazio infine per la premiazione del tifoso del CCCA che non si è perso nemmeno una gara in casa e in trasferta, vale a dire Mauro Baiocchi, presidente onorario del Centro coordinamento e storica colonna del tifo arancione da molti decenni. “Non voglio rubare ulteriore tempo perché quando si parla di Pistoiese mi dilungo sempre, voglio solo ringraziare il Centro coordinamento, la squadra, lo staff e la società arancione per questa bellissima stagione”, le parole di Baiocchi. A fine premiazione sono cominciate le foto di rito, i saluti e gli abbracci conditi da un ottimo buffet.