shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

Pisa – Pistoiese: qui la cronaca testuale dalle ore 18:30

Tra poco la Pistoiese scende in campo all’Arena Garibaldi per affrontare il Pisa. Il colpo d’occhio sugli spalti è interessante ed è buona anche l’affluenza dei tifosi ospiti. A sorpresa Asta lancia in campo dal primo minuto il portiere Pagnini, pistoiese doc, al debutto. Va in panchina Momentè, arrivato in arancione venerdì. Davanti a Pagnini giocano Dossena, Ceccarelli e Terigi, a centrocampo Regoli, Vitiello, Fanucchi, Luperini, Cagnano, in attacco Fantacci e Piu. Il Pisa scende in campo con Gori, Birindelli, Verna, Izzillo, Minesso, Meroni, Marin, Masucci, De Vitis, Pesenti, Benedetti.
La gara sta per iniziare: coreografia da applausi per Maurizio Alberti, tifoso nerazzurro morto dieci anni fa in curva.
Pariti!
2′ punizione Vitiello, cross di Dossena sul fondo.
4′ Perna anticipato da Terigi a un passo dalla porta.
5′ punizione di Cagnano nel cuore dell’area per fallo su Fanucchi.
Buon approccio alla gara per la Pistoiese, con Fantacci e Fanucchi sugli scudi.
12′ Pagnini attento su cross teso di Pesenti.
14′ Masucci mette in rete, ma in evidente fuorigioco.
18′ prova Izzillo dalla distanza. Alto.
19′ angolo Pistoiese. Tiro di Regoli deviato in angolo. Non concesso.
21′ gran bordata di Birindelli, monumentale opposizione della difesa.
27′ tiro di Terigi dalla distanza abbondantemente fuori.
29′ Pagnini attento su Masucci.
30′ grande azione del Pisa con conclusione di Minesso in diagonale. A lato.
Pisa in un momento ottimo, ma Pistoiese attenta.
32′ Piu servito in area da Regoli è fermato.
33′ ottimo cross in area di Piu e Fantacci nel cuore dell’area in elevazione non trova la deviazione di testa.
35′ rapido contropiede di Fantacci che si libera al tiro ma calcia debolmente.
La Pistoiese c’è. Superato il momento del Pisa, gli arancioni mettono la testa fuori.
41′ contropiede quattro contro due, con Piu che tocca per Vitiello che è recuperato.
Un minuto di recupero.
46′ ammonito Fanucchi.
Finisce 0-0 con gran primo tempo della Pistoiese.
SECONDO TEMPO
1′ Fantacci cade in area. Nulla è concesso.
3′ su angolo di Vitiello, Dossena di testa sfiora il bersaglio.
4′ da Masucci a Pesenti, esterno della rete.
5′ estirada di Masucci che calcia dall’area piccola fuori di poco.
6′ GOOOOOOOOOOLLLLLLL!
RIGORE LUPERINI! Pistoiese in vantaggio!
La massima punizione per fallo di mano di Benedetti, indotto da un colpo di testa di Luperini su cross di Fanucchi.
Si aspetta una reazione veemente del Pisa.
9′ punizione in area di Masucci libera Luperini.
13′ Pisa mette l’artiglieria entra Moscardelli per Izzillo, Minesso fa la mezzala.
17′ pareggio del Pisa. Come al solito Moscardellli punisce la Pistoiese. Conquista un rigore dubbio (ammonito Terigi che sfiora l’avversario), poi lo trasforma. Sembra avere un conto aperto con la Pistoiese.
20′ grande intervento di Pagnini che con gran coraggio esce su Minesso e smanaccia in angolo. Si fa anche male, ma si riprende.
22′ Buschiazzo colpisce Vitiello con un pugno. Nessun provvedimento.
24′ fuori Fanucchi dentro Picchi e Regoli dentro El Kaouakibi.
29′ entra Momentè esce Piu.
33′ Picchi ruba palla a Moscardelli e subisce fallo sulla trequarti a sinistra. Calcia Momentè altissimo.
36′ Momentè fermato per dubbio fuorigioco.
38′ traversa clamorosa del Pisa con palla che batte sulla linea. Doppio colpo di testa, il secondo di Buschiazzo.
42′ occasione Luperini sfumata in contropiede.
43′ goal di Moscardelli di testa, su gran cross di Birindelli. Ancora il barbuto attaccante, castiga la Pistoiese. Prime reti in campionato per lui, nel 2019, entrambe contro gli arancioni, ai quali segnò un goal anche all’andata e l’anno scorso con la maglia dell’Arezzo.
5′ di recupero.
46′ atterrato Forte in area. Rigore per la Pistoiese. Sul dischetto va Momentè che calcia altissimo.
Esplode l’Arena Garibaldi. Non cambia il risultato.
La Pistoiese si avvia ad una amara sconfitta, dopo aver giocato una partita coraggiosa. Il Pisa chiude in 10 per l’espulsione di Benedetti per fallo da ultimo uomo.
Finisce con l’Arena in festa. L’anno scorso al minuto 93 Zullo l’ammutolì, stavolta Momentè la fa gioire. Beffe del destino!
Tabellino finale:
PISA: Gori, Birindelli, Verna, Izzillo (Moscardelli 58′), Minesso, Meroni, Marin (Buschiazzo 46′), Masucci, De Vitis (Cap.), Pesanti, Benedetti. A disposizione: D’Egidio, Kucich, Brignani, Masi, Gamarra. Allenatore: D’Angelo.
PISTOIESE: Pagnini; Dossena, Ceccarelli, Terigi; Regoli (El Kaouakibi 70′), Luperini (Cap.), Vitiello (Forte 89′), Fanucchi (Picchi 70′), Cagnano, (Llamas 46′) Fantacci, Piu (Momentè 74′). A disposizione: Meli, Romagnoli, Tartaglione, Cellini, Sallustio, Pejovic, Petermann. Allenatore: Asta.
Arbitro: Annarolo di Collegno, coadiuvato da Yoshikawa e Rinaldi di Roma 1.
Reti: Luperini 52′ rig., Moscardelli 62′ rig., Moscardelli 87′,
Note: Momentè calcia fuori un calcio di rigore al 94′. Espulso Birindelli al 93′.