News

Pistoiese – Arzachena. Seguite qui la nostra diretta testuale del match

Alle 14:30 scendono in campo Pistoiese e Arzachena, per la trentacinquesima giornata di campionato. Dirigerà l’incontro il signor Marco Rossetti di Ancona, assistenti Montanari di Ancona e Zampese di Bassano del Grappa. Si registrano defezioni in entrambi i fronti: assenti Vrioni, Priola, De Cenco e Terigi tra i ragazzi di Indiani; Baldanzeddu e Sanna nelle fila ospiti. All’andata finì 1-1, dopo il vantaggio firmato da Minardi, il giovane centrocampista arancione che, dopo lungo infortunio, rientra oggi, ma va in panchina. Mister Indiani fa di necessità virtù e schiera un solo attaccante di ruolo, Ferrari, supportato dal uruguaiano Surraco. Ecco le formazioni: Pistoiese 4-4-1-1: Zaccagno, Mulas, Zullo, Quaranta, Regoli, Nardini, Hamlili, Luperini, Picchi, Surraco, Ferrari. In panchina: Biagini, Tartaglione, Zappa, Sanna, Dosio, Rafati, Papini, Nossa, Minardi, Sadotti, Cerretelli, Sallustio. All. Indiani. Arzachena 4-3-1-2: Ruzittu, Peana, Trillò, Sbardella, Piroli, Bonacquisti, Nuvoli, Casini, Lisai, Vano, Curcio. In panchina: Cancelli, La Rosa, Maestrelli, Aiana, Bertoli, Arboleda, Taufer, Cardone, Varricchio, Musto. All. Giorico.

Partiti.

Dopo una lunga fase di studio, il primo tiro, peraltro abbondantemente fuori è dell’Arzachena con Curcio.

GoooooooooLLLLLLLL!!!!!!!!!!! Pistoiese in vantaggio su rigore: Ferrari!!! 13′.

Descriviamo l’azione: Surraco compie una vera e propria prodezza in area liberandosi con un gioco di prestigio e la palla arriva a Regoli che è steso da Sbardella. Rigore netto che Ferrari trasforma con un violento tiro centrale.

L’Arzachena reagisce e ottiene quattro angoli di fila.

36′ Luperini conquista un bella punizione. Batte Zullo dai 25 metri, senza esito.

Ammonito Casini. 38′.

I ritmi sono bassi, la Pistoiese cerca di impostare, ma soffre il pressing a tutto campo dell’Arzachena.

43′ Doppio angolo per la Pistoiese: Entrambi pericolosi, prima Ferrari è fermato in angolo, poi Luperini di testa sfiora il bersaglio grosso. Rammarico nelle file arancioni.

45′ Ferrari recupera un pallone calciato da Surraco e rintuzzato dalla difesa, si presenta davanti al portiere che si salva di piede.

Finisce il Primo Tempo: la Pistoiese chiude meritatamente in vantaggio. Decide al momento la rete di Franco Ferrari. P.T.: Pistoiese – Arzachena 1-0.

SECONDO TEMPO

47′ Sbardella prova dalla distanza. Para Zaccagno.

54′ Palla goal per l’Arzachena, sul nono calcio d’angolo. Vano nell’area piccola calcia a botta sicura al termine di una azione confusa. Zaccagno di piede compie un autentico miracolo.

59′ Vano colpisce di testa, palla in angolo.

La Pistoiese soffre.

60′ Isai da breve distanza calcia alto su respinta di Zaccagno del tiro di Vano.

62′ escono Nardini e Surraco per Minardi e Papini.

64′ squillo arancione. Da Ferrari a Picchi: cross per Minardi, anticipato dall’uscita del portiere.

67′ esce Casini entra Bertoldi.

72′ Curcio calcia alto dalla distanza.

75′ ammonito Papini.

80′ Musto per Lisai

83′ Vano di testa. Alto.

88′ Curcio calcia a lato di poco.

89′ esce Picchi entra Tartaglione.

Recupero 5 minuti.

Dopo cinque minuti di sofferenza la Pistoiese porta a casa la più preziosa delle vittorie. Una gara combattutta fino all’ultima stilla di energia. L’Arzachena ha corso tantissimo e combattutto su tutti palloni, ma stavolta il fortino arancione ha saputo resistere. La caldissima giornata si conclude con la squadra arancione che conquista tre punti di platino.

Tabellino finale:

PISTOIESE (4-4-1-1): Zaccagno; Mulas, Quaranta, Zullo (25’ st Nossa), Regoli; Nardini (18’ st Minardi), Hamlili, Luperini, Picchi (44’ st Tartaglione); Surraco (18’ st Papini), Ferrari.
A disp: Biagini, Zappa, Sanna, Dosio, Rafati, Sadotti, Cerretelli, Sallustio. All: Indiani
ARZACHENA (4-3-1-2): Ruzzittu; Peana, Trillò, Sbardella, Piroli, Bonacquisti, Nuvoli, Casini (21’ st Bertoldi), Lisai (35’ st Musto); Curcio, Vano.
A disp: Cancelli, La Rosa, Maestrelli, Aiana, Arboleda, Taufer, Cardore, Varricchio. All: Giorico
Arbitro: Rossetti di Ancona
Rete: 13’ pt Ferrari su calcio di rigore
Note: pomeriggio soleggiato, terreno in splendide condizioni. Spettatori 719 per un incasso di 5.000 Euro. Ammoniti: Papini (Pistoiese), Casini (Arzachena). Angoli 12-2 per l’Arzachena. Falli subiti 23-19 per l’Arzachena. Recuperi 0’ pt + 5’ st.