shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

Pistoiese – Gozzano: seguite qui la diretta testuale

Tutto pronto per affrontare la terza gara di campionato nel giro di una sola settimana, quarta in senso assoluto. Si incontrano Pistoiese e Gozzano, appaiate a quota un punto in classifica. La partita si svolge sullo splendido terreno del Marcello Melani. Fischio di inizio alle ore 16:30. La Pistoiese scende in campo con questa formazione: Meli, Cagnano, Tartaglione, Vitiello, Latte Lath, Muscat, Regoli, Luperini, Rovini, Forte, Llamas. A disposizione dell’allenatore Paolo Indiani: Crisanto, El Kaouakibi, Terigi, Rafati, Cellini, Fanucchi, Luka, Sallustio, Dosio, Cerretelli, Pagnini, Picchi. Risponde il Gozzano con Casadei, Gigli, Emiliano, Petris, Messias, Palazzolo, Graziano, Rolando, Bini, Evan’s, Secondo. A disposizione di mister Antonio Soda: Brugnoni, Manè, Romeo, Salvestroni, Tumminelli, Tordini, Gemelli, Rizzo, Grossi, Rolfini, Libertazzi, Sampietro.
Mister Indiani cambia ancora la formazione: in campo dal primo minuto ci sono: Forte, che negli spezzoni di partita disputati si è messo in buona luce e Tartaglione, che nel ruolo di regista prende il posto di Vitiello, che dovrebbe essere spostato in quello di mezzala. Picchi va in panchina. Manca lo squalificato Dossena e l’indisponibile Minardi. Il Gozzano, neopromossa in serie C, cerca l’impresa su un campo prestigioso che ha conosciuto la Serie A; la Pistoiese è chiamata ad una grande prova, dato che la scarsità di punti conquistati grida vendetta. Entrambe le formazioni hanno subito importanti rimonte mercolededì scorso: la Pistoiese dall’1-3 al 3-3, il Gozzano dal 3-0 al 3-4. Sono anche le squadre che hanno subito più reti: 9 la Pistoiese, 8 il Gozzano.
Squadre in campo: Pistoiese nella sua meravigliosa maglia arancione con risvolti blu. Gozzano in maglia bianca con banda orizzontale rossoblu. Pomeriggio caldo. Batte il calcio di inizio la Pistoiese con Latte Lath.
Partiti!
6′ sventola di Latte Lath dalla distanza respinge la difesa.
7′ colpo di testa di Secondo fuori, su azione da calcio d’angolo.
30′ gran tiro di Secondo su schema da punizione e grande risposta di Meli che sventa in angolo.
17′ GOOOOOOLLLLLL!!!! ROVINI
L’attaccante riceve la sfera a centro area da un retropassaggio e da solo davanti al portiere non sbaglia.
19′ Pericoloso calcio di punizione concesso al limite dell’area per atterramento di Rovini. Calcia lo stesso Rovini e calcia alto.
28′ ammonito Evan’s.
30′ Latte Lath si libera in area crossa al centro. Interviene il portiere.
30′ si infortuna Llamas. Entra Terigi.
34′ ammonito Luperini.
38′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo da fuori area calcia Forte. Alto.
39′ si vede il Gozzano. Rolando impegna Meli.
Dopo un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del Primo Tempo. Pistoiese – Gozzano 1-0.
SECONDO TEMPO.
6′ GOOOOOOOOOOOOOOLL!!!!!!!! Emanuele Rovini!!!!!! Doppietta per lui! Grandissimo contropiede con palla portata avanti da Luperini, per Rovini che calcia nel sette!!!!!!! Un sinistro al volo di rara precisione! Pistoiese – Gozzano 2-0.
55′ Escono Gigli, Evan’s, Secondo. Entrano: Tumminelli, Sampietro e Libertazzi.
56′ Sull’angolo segna proprio Libertazzi. Pistoiese – Gozzano 2-1
58′ Pareggio del Gozzano. Segna Messias su assist di Libertazzi. Pistoiese – Gozzano 2-2.
59′ reazione arancione: Rovini impegna in angolo il portiere.
61′ Para Meli su Messias.
64′ Entra Picchi esce Forte.
71′ si infortuna Cagnano. Entra El Kaouakibi.
La Pistoiese in due minuti perde il doppio vantaggio ed adesso è costretta ad un cambio forzato.
Dopo 5 minuti di recupero il risultato non cambia.
Risultato finale: Pistoiese – Gozzano 2-2. Un pari che lascia l’amaro in bocca.

Tabellino finale:
U.S. PISTOIESE 1921 (4-3-1-2): Meli; Cagnano (72′ El Kaouakibi), Muscat, Llamas (33′ Terigi), Regoli; Vitiello, Luperini, Tartaglione; Latte Lath, Forte (64′ Picchi), Rovini. A disposizione: Meli, Rafati, Cellini, Sallustio, Dosio, Cerretelli, Fanucchi, Pagnini. Allenatore: Paolo Indiani

A.C. GOZZANO 1924 (5-3-2): Casadei, Gigli (55′ Libertazzi), Bini, Emiliano; Evans (55′ Tumminelli), Graziano, Secondo (55 Sampietro), Petris; Palazzolo, Rolando (78′ Tordini); Messias (90′ Gemelli). A disposizione: Brugnoni, Romeo, Silvestroni, Acunzo, Bruzzaniti, Gemelli, Rizzo, Grossi, Rolfini. Allenatore: Antonio Soda

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo (Assistenti: Barone di Roma 1 e Valente di Roma 2)

Marcatori: 18′ e 51′ Rovini, 56′ Libertazzi, 58′ Messias

Note: giornata soleggiata e calda, terreno in perfette condizioni. Spettatori: 753. Angoli: 5-10. Ammoniti: Gigli, Petris (Goz), Luperini e Latte Lath (Pis). Recuperi: 1’+ 5′