Qui il live di Fermana – Pistoiese

FERMANA (3-4-3): Ginestra; Rossoni, Blondett, Scrosta; Alagna, Mbaye, Graziano, Rodio; Pannitteri, Marchi, Cognigni. A disposizione: Moschin, Mordini, Corinus, Bolsius, Bugaro, Frediani, Pistolesi, Capece, Lovaglio, Rovaglia, Sperotto, Nepi. Allenatore: Riolfo.

PISTOIESE (3-5-2): Crespi; Sabotic, Ricci, Gennari; Moretti, Romano, Santoro, Castellano, Martina; Vano, Pinzauti. A disposizione: Pozzi, Donini, Sottini, Valiani, Stijepović, Basani, Tempesti, Minardi, D’Antoni, Pertica, Mal, Ubaldi. Allenatore: Sassarini.

ARBITRO: Mastrodomenico di Matera, coadiuvato da Sicurello di Seregno e Cadirola di Milano. Quarto ufficiale: Luciani di Roma 1.

Fermana e Pistoiese si affrontano in una gara tra pericolanti.

Inizia bene la Pisroiese che al 2′ è al 5′ si fa vedere dalle parti di Ginestra con Vano e Pinzauti con conclusioni che impegnano il portiere.

La squadra di Sassarini manovra a centrocampo con qualità, ma la Fermana con veemenza guadagna metri.

Al 34′ la squadra di casa vicina al goal con Marchi che impegna Crespi.

Al 36′ Pannitteri con una conclusione rasoterra chiama Crespi all’intervento in tuffo.

41′ Fermana in vantaggio con una azione molto insistita in area arancione fin quando Pannitteri si piomba su pallone respinto da Gennari e da due passi mette alle spalle di Crespi.

45′ gran contropiede di Romano che serve in area Moretti. La porta è spalancata ma la conclusione è fuori bersaglio.

Fine primo tempo: Fermana – Pistoiese 1-0. Vantaggio che può starci per la pressione dei gialli nel finale di frazione e non certo per quanto espresso dalle due squadre.

Secondo tempo

Al 1′ il gasato Pannitteri sfiora il raddoppio con diagonale che scheggia la parte esterna del palo

Al 3′ una ripartenza micidiale della Pistoiese porta al tiro Castellano che da fuori area prova una conclusione che sfiora il.legno alla sinistra di Ginestra

Si fa male Gennari che prende una forte ginocchiata all’anca e deve uscire. Gli subentra Sottini.

Al 16′ Martina su assist di Pinzauti  calcia in porta ma la Fermana si salva con una fortunosa deviazione.

La Pistoiese ci crede.

Gli spazi si stringono e il clima si fa acceso. La Pistoiese cerca di riequilibrare le forti della gara attraverso il gioco e senza rinunciare al.fraseggio.

Al 67′ brutta tegola. Su angolo a favore degli ospiti l’arbitro ravvisa una scorrettezza di Sabotic già ammonito. Secondo giallo e Pistoiese in dieci.

Ci credono i ragazzi di Sassarini che cercano il pari pur in inferiorità numerica, esponendosi al contropiede.

Ci sono alcune occasioni che la Fermana spreca malamente.

Si arriva al recupero: ben 7 minuti.

Al 4′ recupero il fattaccio: Stjiepovic (ottimo il suo rientro), è sgambettato in piena area. Per l’arbitro non c’è il contatto che appare netto e lascia correre.

Vince la Fermana in una gara nervosa in cui la Pistoiese più dell’avversario è sembrata predisposta ad esprimere fraseggio e idee. Stavolta è la sorte a dirle di no.

Finisce 1-0 per la Fermana.

1 commento
  1. Davide Zerillo
    Davide Zerillo dice:

    Ieri la Pistoiese ha perso in trasferta contro la Fermana con il risultato di 1-0; una sconfitta esterna che non ci voleva, e per il resto non ci siamo per niente!!!
    Forza Pistoiese!!!
    Solo Pistoia!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *