Giana – Pistoiese. Qui gli aggiornament, i

Dallo Stadio Città di Gorgonzola qui si può seguire la diretta testuale.

Pistoiese in formazione rimaneggiata. All’ultimo momento danno forfait gli attaccanti Momentè e Stoppa, che si aggiungono allo squalificato Mal oltre gli infortunati già annunciati.

Gara delicatissima.

Pistoiese con la difesa quattro. Cerretelli esterno sinistro.

Inizio ore 17:32.

12′ cross pericolo Giana sbroglia Nordi.

Squadre guardinge. Si lotta su ogni palla.

20′ prima conclusione della Pistoiese: Mazzarani debole di testa su cross di Valiani. Parata.

27′ grande intervento di Nordi su colpo di testa di Perna, ma era fuorigioco.

34′ su angolo di Cerretelli tiro di Chinellato deviato in corner. Arancioni chiedono fallo di mano.

44′ opportunità in area per Chinellato libera la difesa con affanno.

Un minuto di recupero.

Alla fine del primo tempo: 0-0.

Secondo tempo.

Ore 18:35

4′ un traversone dalla destra. È il solito Perna che punisce la Pistoiese. 1-0. Un colpo di testa a due metri dalla porta sul secondo palo.

È un colpo tremendo, i ragazzi devono superarlo. Nel calcio mai dire mai.

9′ gran punizione di Dalla Bona fuori di poco.

17′ fuori Simonetti dentro Rovaglia.

29′ escono Mazzarani e Cerretelli, entrano Solerio e Lo Faso.

31′ guizzo di Chinellato che prova la conclusione dalla distanza, ma il tiro si rivela facile preda del portiere.

32′ D’Ausilio per Corti.

38′ raddoppio Giana. Un tiro dalla distanza di Dalla Bona condanna la Pistoiese.

41′ infortunio a Valiani.

Nel soccorrere il capitano si sente male il massaggiatore Fagni. Resta a terra ed è portato via in barella, ma è cosciente.

8 minuti di recupero.

Finisce con l’ennesima sconfitta. E una amatissima retrocessione.