Edoardo Pierozzi e Federico Simonti firmano per la Pistoiese

Con grande soddisfazione la Us Pistoiese 1921 annuncia di essersi assicurata le prestazioni sportive dei calciatori Edoardo Pierozzi e Federico Simonti. Entrambi provengono dall’Acf Fiorentina, con la cui maglia solo cinque giorni fa si sono aggiudicati la Coppa Italia Primavera superando in finale l’Hellas Verona per 1-0, bissando il medesimo titolo conquistato l’anno precedente, sempre in viola. Arrivano in maglia arancione con la formula del prestito, sottoscrivendo un contratto fino al 30 Giugno 2021.

Edoardo Pierozzi

Edoardo Pierozzi, esterno destro, è nato a Firenze il 12 Settembre 2001. Dopo gli inizi nel Rifredi è cresciuto nella Fiorentina dove ha militato per ben dieci stagioni, compiendo il percorso completo nel Settore Giovanile. Con la maglia della Primavera viola ha vinto, come detto, due volte la Coppa Italia, la prima con l’allenatore Emiliano Bigica, la seconda con Alberto Aquilani in panchina, che solo per la finale era subentrano allo stesso Bigica. Si tratta di un giocatore che si distingue sia nella fase difensiva che nelle proiezioni offensive sulla fascia laterale. Conta 4 presenze nella Nazionale U18 di Daniele Franceschini (debutto 20 Febbraio 2019) e altrettante nella U19 del selezionatore Alberto Bollini (esordio il 14 Agosto 2019). E da ieri è impegnato (fino al 5 settembre) ad un stage con la Nazionale U20 in programma a Tirrenia.

Federico Simonti

Federico Simonti, esterno sinistro, è nato a Bagno a Ripoli (Fi) il 14 Giugno 2000, mancino naturale. Cresciuto nella Scuola Calcio della Us Settignanese, vera fucina di calciatori, in cui hanno iniziato giocatori come Chiesa e Tonelli, è passato alla Viola dopo una proficua performance alla “Fiorentina Summer Camp” di Lido di Camaiore. Tra i gigliati ha compiuto un percorso virtuoso nel Settore Giovanile fino a meritarsi di indossare la fascia di capitano della squadra Primavera. Come Pierozzi ha vinto due volte Coppa Italia, Giocatore di ottimo temperamento, si fa notare per la cifra tecnica la rapidità e la corsa.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *