Luca Ricci torna a vestire la maglia arancione!

La Us Pistoiese 1921 comunica di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del difensore Luca Ricci, nato a Bibbiena in provincia di Arezzo il 13 Marzo 1989, in uscita dal Cesena. Fino alla scorsa stagione nelle fila dei romagnoli ha indossato la fascia di capitano. Per lui si tratta di un ritorno in una piazza in cui evidentemente si è trovato bene. Ottimo il suo curriculum, con 53 presenze e un goal in Serie B (Ascoli, Varese e Cesena), 250 e 6 goal di Serie C (Pavia, Catanzaro, Monopoli, Cesena, Ancona, Spezia, Pistoiese, Pergolettese e Carrarese) e anche 2 presenze in Serie A (Cesena). Complessivamente ha fatto registrare 367 presenze ufficiali nei professionisti, con 8 reti e tre assist.
Arriva a titolo definitivo.
Il profilo
Giocatore di grande affidabilità, rendimento e carriera importante sposa per la seconda volta il progetto della Pistoiese, società in cui ha militato nella Stagione 2014/15 quando giunse a fine Gennaio, facendo registrare 12 presenze, di cui undici per gli interi novanta minuti. Le prime due con Cristiano Lucarelli in panchina, le altre agli ordini di Stefano Sottili. In maglia arancione, come con le tutte le casacche vestite, si è distinto per le qualità tecniche e l’elevato rendimento. Alto 184 centimetri, dotato di spiccata fisicità e senso della posizione. Giocatore giramondo, ha però consumato buona parte della carriera nel Cesena, Società che è stata a lungo proprietaria del suo cartellino, in cui è nato calcisticamente e dove ha militato nelle tre principali categorie calcistiche.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *