Pistoiese e Pistoia Basket insieme per l’innovazione


A sinistra il direttore generale Marco Ferrari

Una sinergia bella, nel segno dell’innovazione quella intrapresa da Pistoia Basket 2000 e US Pistoiese 1921. Le due Societá hanno infatti siglato un accordo di partnership per la stagione sportiva 2020-21 con Metodo Bonori srl. I due club, attraverso il direttore generale arancione, Marco Ferrari e il presidente biancorosso Massimo Capecchi, hanno infatti scelto di avvalersi di una nuova pratica fisioterapica per supportare e integrare la preparazione dei propri giocatori. Metodo Bonori, rappresentato dall’amministratore delegato Ettore Saracca, è un supporto fisioterapico di ultima generazione ideato dal dottor Matteo Bonori, che interviene sull’apparato biomeccanico degli atleti per migliorare la resistenza e la mobilità generale, producendo un innalzamento della qualità delle performance sul terreno di gioco, oltre a ridurre al minimo il rischio di patologie legate allo sport.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *