Esonerato mister Frustalupi. Riolfo nuovo tecnico

La Us Pistoiese 1921 comunica di aver deciso di interrompere con molto dispiacere il rapporto di collaborazione con il responsabile tecnico della Prima Squadra, Nicolò Frustalupi, al quale oltre al ringraziamento per la sua dedizione e professionalità, va un grosso in bocca al lupo per il prosieguo della carriera. Contestualmente comunica che il nuovo allenatore è Giancarlo Riolfo, 51 anni, che vanta una lunga esperienza in panchina. Al suo attivo ci sono le promozioni in Serie D con Imperia, Pro Imperia (che ha preso per mano dalla Prima Categoria) ed Argentina, una salvezza quasi insperata con il Savona in Serie C. Ha inoltre allenato Sanremese, Vis Pesaro e Sassari Torres. In ultimo, nello scorso campionato di Serie C, ha allenato il Carpi, secondo nel girone e fuori ai play off. Riolfo sarà affiancato dal preparatore atletico Simone Arceci e dal collaboratore tecnico Paolo Pantera. Resteranno al proprio posto gli altri membri dello staff, ovvero l’allenatore in seconda, Antonio Niccolai, il preparatore atletico Marco Coralli e il preparatore dei portieri Maurizio Biato. Riolfo è stato presentato nel corso di una conferenza stampa alla presenza del presidente Orazio Ferrari e del diesse Giovanni Dolci.

Qui potete seguire l’andamento di Juventus U23 – Pistoiese

Ci provano fino all’ultimo gli arancioni, il fischio arriva con la Pistoiese in attacco, ma la squadra torna ancora una volta a casa a mani vuote. Finisce 3-2.

94′ Renzi prova a mettere una palla in area ma è fuori.

92′ da terra prova Cesarini tentativo coraggioso ma senza esito palla sul fondo.

91′ palla ne cuore dell’area per Gucci. Stoppa ma non controlla bene. Interviene il portiere.

Recupero 5 minuti.

88′ dopo una sontuosa ripartenza di Cesarini, la palla buona è per Gucci che conclude debolmente. Para il portiere.

87′ entra Renzi esce Camilleri-

84′ esce Capellini entra Troiano.

83′ le squadre appaiono stanche e la Pistoiese pare pagare lo sforzo.

82′ contropiede micidiale di Vrioni che impegna tutta la difesa arancione e alla fine si salva in angolo Vivoli.

80′ doppia sostituzione della Pistoiese. Dentro Stoppa e Simonetti, fuori Chinellato e Cerretelli.

79′ ammonito Solerio.

77′ La Juventus alza il baricentro, la Pistoiese rischia.

70′ Vrioni per Rafia. Juventus con un attacco formato da Vrioni e Brighenti, ovvero un potenziale di categoria superiore.

70′ fuori Valiani, dentro Gucci. Il capitano ha giocato una splendida gara.

La Pistoiese meriterebbe il pari.

68′ Cesarini con una gran giocata si libera in area e conclude a rete. Il portiere para d’istinto

67′ ci crede la Pistoiese Chinellato dall’area piccola spalle alla porta si gira calcia. Para il portiere.

La Juve la vuole vincere: 59′ dentro l’esperto attaccante Brighenti al posto del giovane Petrelli, autore di tre goal in 23 minuti e dentro Mosti per Ranocchia.

La Pistoiese adesso non deve sprecare la chance.

2′ ecco che la gara si riapre davvero. Da un tiro dalla bandierina di Cerretelli, appostato sul primo palo c’è Romagnoli, che devia sottomisura. 3.2.

46′ Fuori Spinozzi, dentro Mal nella Pistoiese, fuori Di Pardo per Barbieri nella Juventus.

Riaprire la gara è difficile, ma si è notato che la Pistoiese vuole crederci.

SECONDO TEMPO

Primo tempo che si chiude con la Juve in dopo vantaggio, ma una seconda parte della prima frazione in cui la reazione della Pistoiese ha portato alla segnatura e ad altre palle goal. Il passivo è pesante frutto di un approccio alla gara negativo.

41′ su cross di Pierozzi, Valiani nel cuore dell’area ha una occasione importante. Calcia a volo ma centrale e il portiere para.

39′ Chinellato vicino al secondo goal su una palla vagante nell’area piccola. Ci mette una pezza il portiere.

La Pistoiese prova a riaprire una gara che pareva segnata.

38′ Ammonito Camilleri.

32′ e 34′ Ammoniti in rapida successione di Peeters e Delli Carri.

32′ Cesarini a ridare ossigeno alla squadra, Da un cross di Cerretelli sugli sviluppi del secondo corner consecutivo, fa la torre per Camilleri per Cesarini che realizza con una splendida rovesciata. 3-1.

Prima rete in trasferta per la Pistoiese.

La squadra arancione dovrà gettare il cuore verso l’ostacolo e provare a reagire.

25′ terza rete Juventus. Spinozzi perde il pallone al limite dell’area. Petrelli gli ruba il pallone e segna il più facile dei goal nonostante l’estremo tentativo di Vivoli. 3-0

23′ raddoppio della Juve. Petrelli che gioca titolare per seconda volta, scambia con Di Pardo che li ritorna la sfera nel cuore dell’area e batte Vivoli. 2-0.

12′ con azione insistita la Pistoiese trova una conclusione con Spinozzi rimpallato. Si sentono le urla di mister Frustalupi che sprona i suoi alla reazione.

11′ reazione della Pistoiese che con Cesarini nel cuore dell’area si destreggia e calcia e la difesa libera.

10′ rete Juventus. Difesa arancione sorpresa. Da un traversone apparentemente innocuo nasce il vantaggio. Dalla linea centrale caracolla Rafia che serve Andrade sull’out sinistro, cross per la diviazione di Petrelli vincente: 1-0

Inizio di gara con le squadre guardinghe e ritmi blandi.

La squadra di Frustalupi chiamata a riscattarsi in una gara insidiosa, contro una avversaria ferma difficile e con ottime qualità.

Pistoiese con Vivoli in porta al posto di Perucchini che sconta la prima di due giornate di squalifica,

Dalle ore 15:00 aggiornamenti qui.

Come seguire la partita su Elevensport

La gara Juventus U23 – Pistoiese, a porte chiuse, i tifosi arancioni potranno seguirla sulla piattaforma di Elevensport in modalità gratuita.

Forza Pistoiese!

L’impegno arancione per un futuro più green

La US Pistoiese 1921, grazie e tramite il suo partner DIFE (leader nel settore della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti), ha avviato un programma per la raccolta differenziata all’interno dello stadio comunale “Marcello Melani” di Pistoia. L’iniziativa è tra quelle che rientrano nel più ampio progetto “Orange is the new green”, con il quale la squadra si è indirizzata verso le tematiche dell’ecosostenibilità. Ciò avviene in coincidenza del suo centenario, ma anche in prospettiva futura. Si tratta, sia chiaro, solo di un piccolo e doveroso passo per il momento, che si pone l’obiettivo di coinvolgere tutti i tifosi che frequenteranno lo stadio il giorno della partita e per una sensibilizzazione più generale verso un maggior rispetto ambientale e senso civico. I rifiuti prodotti, in grandi quantità, anche all’interno delle strutture sportive, spesso non sono raccolti e trattati con procedure di differenziazione finalizzate al recupero, come invece avviene ormai abitualmente nelle private abitazioni. La Pistoiese con questo progetto intende invertire la tendenza, proprio partendo dallo stadio, ovvero la casa dei tifosi. La speranza è che anche altre realtà sportive possano seguirne l’esempio nell’interesse di tutti.

Porte chiuse ma ci potete seguire su Elevensport

La gara Pistoiese- Olbia in programma domani alle ore 16:30 allo Stadio Marcello Melani si terrà a porte chiuse. Come tutte le partite di serie C sarà possibile seguirla da casa gratuitamente tramite PC, smartphone e tablet attraverso la piattaforma Elevensport.

Ecco il quadro completo:

L’olandesina gioca in casa! Ecco l’Arancione

La Pistoiese gioca la seconda gara casalinga in una settimana.

Domenica affronterà l’Olbia, con fischio di inizio alle ore 16:30.

Ad accompagnare la performance dell’Olansesina ci sarà come sempre l’Arancione.

Buona lettura!

giornalino1 (2)

Un poster di Mario Frustalupi

Da oggi, e per tutta la settimana, in allegato gratuito trovate col Giornale di Pistoia il primo di una serie di poster sui mitici giocatori della Pistoiese del passato, un modo per continuare a celebrare l’arrivo imminente del centenario dell’Us Pistoiese 1921.  In questa prima uscita l’indimenticabile Mario Frustalupi, nelle prossime settimane ci saranno appuntamenti con i capitani che hanno fatto la nostra storia.

Pro Vercelli – Pistoiese. Qui le note salienti.

La Pistoiese affronta la Pro Vercelli con un ampio tournover confidando nella freschezza e nell’entusiasmo.

Al 2’ grande occasione per Chinellato lanciato a rete da Llamas: in posizione centrale, a tu per tu col portiere, si fa respingere però la conclusione ravvicinata. La replica dei padroni di casa al 9’, con un colpo di testa di Rolando da pochi passi, ma Perucchini è abile ad allontanare con le mani. Al 14’ grande giocata di Borello, che batte al volo impegnando l’estremo difensore arancione.

45′ bel contropiede innescato da Chinellato per Cerretelli che giunto a limite e pressato conclude debolmente.

Secondo tempo

Al 16’ Hristov entra in area e scocca un mancino che costringe Perucchini alla deviazione in angolo: sugli sviluppi del corner ancora Pro Vercelli insidiosa.
Al 28’ vantaggio Pro. Comi cade in area (sembrerebbe simulazione). L’arbitro invece fischia il calcio di rigore ed espelle il difensore.
Si tratta di una mazzata immerita.
Un minuto dopo Rolando batte Perucchini, con un preciso rasoterra.
In dieci e sotto di un goal la Pistoiese cerca di riorganizzare le fila, anche se offre più spazi.
Al 36’ i padroni di casa potrebbero raddoppiare con Romairone, ma Perucchini dice no, respingendo il tiro da distanza ravvicinata. Sessanta secondi dopo, ancora Rolando impensierisce ancora il portiere.
Al 43’ Della Morte con una bordata di sinistro colpisce la traversa.
Al 46’ ancora Della Morte vicino al raddoppio: la conclusione finisce in angolo.
La Pistoiese è sconfitta, però esce dal campo a testa alta. E soprattutto dimostrando risorse importanti e spirito di squadra.
PRO VERCELLI – PISTOIESE 1-0
PRO VERCELLI (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, De Marino; Iezzi (26’ st Petris), Nielsen, Graziano (41’ st Erradi), Blaze; Borello (26’ st Romairone), Comi (47’ st Padovan), Rolando (41’ st Della Morte). A disposizione: Tintori, Rodio, Benedetti, Ruggero, Clemente, Merio, Carossi. Allenatore: Perrelli.
PISTOIESE (3-5-2): Perucchini; Mazzarani, Camilleri, Salvi; Pierozzi (29’ st Romagnoli), Mal, Cerretelli (38’ st Cesarini), Tempesti (38’ st Rondinella), Llamas; Stoppa (17’ st Valiani), Chinellato (17’ st Gucci). A disposizione: Vivoli, Spinozzi, Solerio, Cavalli, Giordano, Renzi, Simonti. Allenatore: Frustalupi.
ARBITRO: Maggio di Lodi.
RETE: 29’ st Rolando su calcio di rigore.
Angoli: 3-1 per la Pro Vercelli. Espulso: 28’ st Mazzarani. Ammoniti: Masi, Graziano, Mazzarani. Recuperi: 1’ + 4’.

Domani la Pistoiese gratis su tutte le piattaforme

Gli appassionati potranno seguire la partita Pistoiese – Pontedera gratuitamente sulle piattaforme messe a disposizione da Eleven Sport, quindi su Youtube, Facebook e Sito web. Buona visione e forza arancioni!

Ecco il nuovo numero de L’Arancione

Puntuale, ad accompagnare la gara casalinga degli orange, ecco un nuovo numero de L’Arancione.

Eccolo! Buona lettura!giornalino1 (1)