Leggete l’Arancione!

Ecco per Pistoiese – Pro Sesto, il nuovo numero de L’Arancione.

L'Arancione N.4

Presentata la maglia del centenario

Stamattina è stata finalmente presentata alla stampa la maglia ufficiale del Centenario della Us Pistoiese 1921. La cerimonia si è svolta nei locali della biblioteca del Pistoia Nursery Campus della Vannucci Piante, in via Bonellina a Pistoia. L’introduzione è stata svolta da Marco Ferrari che ha subito evidenziato che la maglia del centenario non si poteva che presentare a casa di Vannino Vannucci, sponsor sulle maglie orange da 27 anni. Il diggì si è anche scusato per il ritardo, precisandone le cause, per poi subito aggiungere che è grande la felicità di poter annunciare che dopodomani contro la Pro Sesto la squadra indosserà l’arancione che è il suo meraviglioso colore. Presto la maglia – ha annunciato Ferrari – sarà disponibile nel nostro shop online. Hanno poi fatto ingresso i giocatori, indossando tre realizzazioni: prima e seconda maglia e polo vintage. Non a caso sono stati scelti due pistoiesi, Tempesti e Valiani, doc, un giocatore, Gucci, alla terza stagione alla Pistoiese. L’emozione era in tutti palpabile. Fondatori, nel suo intervento di presentazione, dopo aver ringraziato la famiglia Ferrari per l’opportunità, ha spiegato come i creativi della Pistoiese abbiano pensato di riproporre nella foggia e nel disegno  la maglia che fu indossata dalla Pistoiese in Serie A nella Stagione 80/81, ovvero nel punto più alto della centenaria storia del sodalizio. Sul tavolo della presidenza campeggiava la “vera” maglia della Serie A, quella che indossava il centravanti Vito Chimenti, capocannoniere di quella stagione, gentilmente concessa per l’occasione alla Società dal collezionista John Biagini. La polo vintage, che si ispira al look della seconda maglia, sempre dell’80/81, quella che la Pistoiese indossava nella leggendaria vittoria di Firenze contro la Fiorentina. Il capo di abbigliamento è scaturito da una idea di Filippo Nesti, meglio conosciuto come Baldino, dirigente scomparso l’anno scorso e ancora nei cuori di tutti. A presentarla è toccato alla moglie di Filippo, Barbara Finocchi, che ha annunciato come la stessa sarà commercializzata e soprattutto che il ricavato andrà in beneficienza. Nel finale tutta la scena è stata per Orazio Ferrari e Vannino Vannucci. Il presidente ha donato allo sponsor la maglia del centenario, ma con una particolarità: sulle spalle campeggiava un 27, equivalente al numero di stagioni in cui l’arancione della Pistoiese e verde della Vannucci Piante sono stati un tutt’uno.

Pistoiese orange/green nel parco sostenibile

La Pistoiese al gran completo, composta da giocatori, tecnici e dirigenti, ha visitato il polmone verde e gli altri spazi di GEA, l’acronimo di Green Economy (and) Agriculture, ultima nata tra le società strumentali della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, che ha recentemente rilevato il preesistente Ce.Spe.Vi. Gea si estende su una superficie di circa 25 ettari, nell’area dell’ex Campo di volo, nei pressi del casello autostradale e dell’ospedale San Jacopo. Metà dello spazio è occupato da un prestigioso parco con alberi adulti che costituiscono una straordinaria collezione di piante ornamentali, con oltre 3000 esemplari di alberi appartenenti a più di 700 specie e varietà. Ad accogliere la comitiva arancione c’erano il presidente Giovanni Palchetti, che ha fatto gli onori di casa e ha presentato il progetto di GEA, coadiuvato dai due Consiglieri Alessandro Michelotti e Marco Scarpelli. Il Direttore Paolo Marzialetti e l’agronoma Claudia Capponi hanno guidato i dirigenti e i tecnici ad una visita del parco, illustrando la storia e le particolarità delle piante presenti. L’agrotecnico Michel Bruni ha impartito una lezione ai giocatori nell’aula didattica in serra e poi li ha guidati ad una visita del parco. La squadra è stata accolta nella serra dove era stata allestita sui tavoli una raccolta di campioni vegetali di vario tipo: rami, foglie, frutti, cortecce. Il parco, esistente dagli anni settanta, ancora sconosciuto a tanti pistoiesi è stato restituito di recente ad antico splendore, dopo varie vicissitudini, periodi di abbandono, ma anche il cancro del cipresso e la gelata del 1984. La visita rientra nel progetto a sostegno dell’ambiente e dell’ecosostenibilità lanciato la scorsa estate dalla Pistoiese, che si sta attivamente impegnando per diffondere messaggi positivi e sensibilizzare la propria squadra ed i propri tifosi sulle tematiche del green rese ancor più attuali dalla corrente situazione sanitaria. GEA persegue infatti la missione di realizzare qui un Parco Scientifico e Biotecnologico per consentire l’incontro fecondo tra attività imprenditoriali locali, mondo della ricerca, alta formazione e servizi avanzati alle imprese, con particolare riferimento ai settori dell’agricoltura sostenibile, dell’energia rinnovabile, dell’economia circolare, oltre al benessere dei cittadini. L’innovazione del sistema agricolo, la valorizzazione del territorio, la promozione dei prodotti locali, la salvaguardia del paesaggio e delle risorse ambientali, la tutela della salute e il miglioramento della qualità della vita attraverso la ricerca medico-farmaceutica, l’educazione ambientale, sono gli obiettivi delle attività sviluppate da GEA. La struttura, impreziosita da un’ampia sala convegni che viene concessa anche per riunioni e incontri esterni, ospita varie realtà legate al mondo agricolo locale, tra cui il Laboratorio Fitosanitario della Regione Toscana. Inoltre il Centro dispone anche di aree organizzate per le colture in contenitore e di due grandi serre in ferro e vetro, al cui interno è stato di recente realizzato un laboratorio didattico attrezzato per osservazioni e sperimentazioni. Una vera eccellenza, dunque, sia per la vocazione agricola del territorio pistoiese, che per la sostenibilità ambientale. L’area, inoltre, da 1989 ospita una stazione meteorologica computerizzata che registra e conserva una banca dati delle rilevazioni. Recentemente è stata rinnovata ed aggiornata dalla Netsens con gli strumenti di misura più moderni ed avanzati. Nelle sezioni dedicate del sito è possibile consultare i dati meteo rilevati dalla stazione in tempo reale oppure l’archivio storico delle registrazioni. Al termine della visita il presidente della Us Pistoiese 1921 ha donato al suo omologo di Gea, Palchetti, una fiammante maglia arancione, a sancire come il green e l’orange vogliano ogni giorno di più fondersi nel segno una tradizione feconda che viene da lontano e non a caso trova nell’anno del centenario nuovo slancio. Lo sviluppo di tali sinergie e anche la diffusione di valori condivisi, è un progetto ineludibile che certamente conoscerà ulteriori sviluppi.l

 

Carrarese – Pistoiese. Alle 20:45 seguite il Live.

La Pistoiese scenderà tra poco in campo a “dei Marmi” di Carrara per la sesta giornata di campionato. Mister Frustalupi fa il tuornover. Formazione Pistoiese: Vivoli, Mazzarani. Romagnoli, Solerio, Pierozzi, Mal, Valiani, Llamas, Tempesti, Cesarini, Chinellato. In panchina: Toselli, Serra, Cerretelli, Salvi, Spinozzi, Gucci, Stoppa, Renzi, Simonti, Romani, Rondinella, Simonetti. All. FRUSTALUPI.  Carrarese: Mazzini, Imperiale, Agyei, Borri, Luci, Manzari, Calderini, Foresta,  Pasciuti, Infantile, Piscopo. In panchina: Pulidori, Valietti, Murolo, Caccavallo, Ermacora, Pavone, Fortunati, Dounbia, Schirò, Grassini, Cais. All. BALDINI.

5′ Calderini liberato da Manzari calcia al lato da ottima posizione.

6′ Piscopo a tu per tu con Vivoli che para in due tempi.

22′ esce Foresta entra Chirò.

23′ palo di Tempesti su rimessa laterale lunga di Pierozzi.

Salgono di tono gli arancioni. Su assist di Valiani, Mazzarani di testa. Alto.

35′ Carrarese pericolosa. Prima Llamas si salva in angolo. Poi Borri di testa manda alto dal tiro dalla bandierina.

42′ Cesarini entra in area e calcia. Facile per Mazzini.

43′ tiro di Llamas para Mazzini.

43′ Infantino calcia al volo. Alto di poco.

45+1 gran tiro di Manzari al lato.

Dopo 2′ di recupero: primo tempo 0-0.

SECONDO TEMPO

Pavoni al posto di Manzari.

6′ Pasciuti rasoiata para Vivoli.

11′ ammonito Borri.

18′ ammonito Luci.

Gucci per Cesarini, Murolo per Borri, Dounbia per Calderini. 18′.

24′ Infantino su cross di Pasciuti non devia sotto misura.

25′ escono Valiani e Chinellato entrano Stoppa e Cerretelli.

30′ dalla distanza Pavoni fuori.

32′ su cross di Cerretelli prova Gucci di testa. Alto.

35′ goal Carrarese. Schirò siluro su punizione.

Entrano Simonetti e Rondinella per Tempesti e Mal. Uscito Piscopo entrato Valietti. 38′.

Ammonito Infantino. 37′

Espulso Pasciuti rosso diretto su Cerretelli. 39′

44′ gran tiro da fuori di Simonetti. Sibila al lato.

45′ rigore di Infantino. Fallo di Stoppa.

5′ minuti di recupero.

Dopo una gara gagliarda la Pistoiese lascia l’intera posta su due palle inattive. Carrara si conferma un terreno stregato. L’idea che la Pistoiese sia una squadra importante resta chiara anche dopo una sconfitta non meritata.

Biglietteria Pistoiese – Pro Sesto

E’ possibile assicurarsi il titolo di ingresso valido per assistere alla partita Pistoiese – Pro Sesto, settima gara del campionato di Serie C girone A, 2020/21, in programma domenica 25 ottobre alle ore 15:oo allo Stadio Comunale “Marcello Melani” di Pistoia.

Per approfondimenti:

biglietteria Pro Sesto

 

È uscito il terzo numero de L’Arancione

L’Arancione, tornato come rivista online, giunge al terzo numero. Questa volta si parla della partita ma affrontando il mondo arancione da varie sfaccettature, come la nuova rubrica Cento anni di persone, inaugurata dal super tifoso Mauro Baiocchi. Il tutto ad opera di una redazione giovane e preparata sotto la guida del nostro dinamico responsabile marketing Tommaso Innocenti.

Ecco il prodotto, fresco di produzione.

L'Arancione n3 (1)

Buona lettura!

Cordoglio per il lutto che ha colpito Gabriele Turelli

La Us Pistoiese 1921 è profondamente addolorata per il grave lutto che ha colpito il suo Slo, Gabriele Turelli, che oggi ha perso la mamma. Il presidente Orazio Ferrari, rendendosi partecipe del sentimento di Società, squadra e sportivi esprime vicinanza e affetto a Gabriele insieme al cordoglio a lui ed ai suoi familiari.

Vendita biglietti gara Pistoiese-Piacenza del 18/10/2020

DOMENICA 18 OTTOBRE alle 15:00 si disputerà la gara U.S. Pistoiese 1921 – Piacenza Calcio 1919 allo Stadio Melani di Pistoia, valevole per la V giornata del Campionato di Serie C – Girone A. La capienza dello Stadio sarà ridotta come prescritto dal DPCM del 13 ottobre.

Si comunica che la prevendita per la partita in oggetto sarà attiva da mercoledì 14 Ottobre ore 15:00, e terminerà domenica 18/10/2020 alle ore 14:00.

I costi dei biglietti saranno i seguenti
TRIBUNA LATERALE: 15.00 €
TRIBUNA LATERALE ORANGE: 10.00 €

Gli UNDER 14 possono acquistare il biglietto in tribuna laterale o Orange ad 1€.
Ingresso omaggio per i portatori di handicap maggiore dell’80%, previa richiesta da inoltrare a segreteria@uspistoiese1921.it

Sarà possibile acquistare i biglietti per la partita in oggetto nelle seguenti modalità (muniti di documento d’identità valido, vale a dire Carta d’Identità o Patente di Guida):

-Presso i Punti vendita VIvaticket attivi a Pistoia
• Bar Il Corallo Via Dalmazia 275/A – Pistoia Tel. 0573/402010. Orari di apertura: 04:45 – 20:15 dal lunedì al venerdì – sabato 04.45 – 20.00
• Tabaccheria Pieri Via Tripoli 6 – Montecatini Terme, Tel. 0572/74811. Orari di apertura: 07:30 – 23:00 dal martedì al sabato
• L’arte dello sport di Angelo Perriello, Via Tomasi di Lampedusa 149, Pistoia. Tel. 0573 – 36.43.66 Fax 0573 – 19.40.450– Pistoia. Orari di apertura: 9.30 – 12.30 /15.30 – 18.30 dal lunedì al venerdì – sabato 9.30- 12.30
• TABACCHERIA BACK DOOR, via Fiorentina, 615 Pistoia. Tel. 0573 946444 tabaccheria.backdoor@gmail.com , Lun-Sab: 07.30/13.00 16.00/20.00 Dom: chiuso
• TIME OUT, via Corrado da Montemagno, 112 Quarrata. Tel. 0573 775543 lucaseve@hotmail.it – Lun-Sab: 07.30/19.30 Dom: chiuso
• ANTICA TABACCHERIA TOSCANA, piazza Mazzini, 2 Pescia. Tel 0572 476240 anticatabaccheriatoscana@virgilio.it – Lun-Sab: 07.30/13.00 15.30/20.00 Dom: 09.00/13.00 15.30/19.30

-On-line sul sito www.vivaticket.it

-Presso la Biglietteria Gradinata dello Stadio M. Melani nei seguenti giorni ed orari:
Venerdì 16/10/2020 : PREVENDITA 16.30 – 18.30
Sabato 17/10/2020 : PREVENDITA 16.30 – 18.30

Il giorno gara la biglietteria dello stadio Melani rimarrà chiusa.
Si raccomanda di presentarsi in anticipo agli ingressi dello stadio per evitare assembramenti e muniti di mascherina, che dovrà essere indossata per tutta la durata della permanenza nell’impianto. Si raccomanda di non spostarsi dal posto assegnato e mantenere sempre la distanza interpersonale di almeno 1 metro.

Pro Patria – Pistoiese. Dallo Stadio Speroni di Busto Arsizio qui la cronaca in diretta

Un pallido sole illumina lo Speroni in una giornata parzialmente nuvolosa. Temperara 9°. Fastidioso vento. Nella Pistoiese mister Frustalupi schiera dal primo minuto Simonetti e Chinellato. Assente: Cesarini.. Camilleri in panchina, come Valiani.
Calcio di inizio Pro Patria. Curiosità: due donne nella terna.
PRO PATRIA (3-5-2): Greco; Gatti, Boffelli, Saporetti; Pizzul, Bertoni, Ferri, Galli, Cottarelli; Kolaj, Parker. A disposizione: Mangano, Piran, Colombo, Latte Lath, Dellavedova, Pisan, Castelli. Allenatore: Sala.
PISTOIESE (3-4-2-1): Perucchini; Mazzarani, Romagnoli, Solerio; Pierozzi, Mal, Simonetti, Simonti; Stoppa, Tempesti; Chinellato. A disposizione: Vivoli, Serra, Lllamas, Cerretelli, Salvi, Valiani, Spinozzi, Gucci, Camilleri, Giordano, Renzi, Rondinella. Allenatore: Frustalupi

ARBITRO: Marotta di Sapri (assistenti Abruzzese – Somma)
Partiti. 15,01. Pistoiese a tre dietro. Mazzarani, Romagnoli, Solerio. Per protesta per le misure di distanziamento gli ultras bustocchi tifano da fuori.
Ammonito Mal. 10′. Buon avvio della Pistoiese con bei cross dall’out destro di Tempesti 5′ e Simonetti (8′).
35′ Ferri altissimo.
13′ debole Stoppa. Parato.
15′ sguizzo Pro: Galli conclude a botta sicura. Miracolo Perucchini.
26′ breck di Chinellato, per Tempesti. Palla goal per Stoppa che solo davanti a Greco spara altissimo di sinistro.
Ottimo debutto di Simonetti padrone della mediana.
29′ ammonito Bertoni.
30′ Solerio cade male sulla caviglia. Resta fuori poi rientra.
43′ bella azione di Tempesti che subisce fallo al limite resiste e cross per Simonti che in piena area commette fallo nell’impatto con la sfera.
44′ Tempesti da fuori deviata in angolo.
2′ di recupero.
Primo tempo: 0-0.
Ottima Pistoiese.
Probabilmente nella ripresa entrerà Latte Latt ex arancione che si scalda nell’intervallo.
Nella prima frazione equilibrio, anche se la Pistoiese si è resa più pericolosa.
Secondo tempo.
Camilleri prende il posto di Romagnoli che non rientra per problemi fisici.
25′ su calcio d’angolo. Mazzarani a botta sicura Gatti salva a portiere battuto.
27′ traversone di Valiani testa di Gucci alta.

Al 29’ invenzione di Latte Lah, un gran sinistro da fuori area, ma Perucchini è bravo ad alzare la palla sopra la traversa.

Al 42’, infine, incrocio dei pali colto da Valiani, dopo una splendida azione orchestrata da Gucci e Chinellato.

Dopo tre minuti di recupero finisce 0-0.

Il pari sta stretto alla Pistoiese.

Tabellino finale:

PRO PATRIA  – PISTOIESE    0 –  0   (0 – 0)
PRO PATRIA (3-5-2): 1 Greco, 6 Gatti, 13 Boffelli, 4 Saporetti; 7 Cottarelli, 25 Ferri (17′ s.t. 21 Colombo), 14 Bertoni, 3 Galli, 15 Pizzul; 11 Kolaj (7′ s.t. 24 Latte Lath), 9 Parker. A disposizione: 12 Mangano, 18 Piran, 26 Dellavedova, 27 Pisan, 30 Castelli. All. Sala.
PISTOIESE (3-4-2-1): 1 Perucchini; 5 Mazzarani, 14 Romagnoli (1′ s.t. 16 Camilleri), 13 Solerio; 11 Pierozzi, 32 Simonetti, 19 Mal (10′ s.t. 7 Valiani), 24 Simonti; 23 Tempesti (35′ s.t. 8 Spinozzi), 20 Stoppa (23′ s.t. 9 Gucci); 17 Chinellato. A disposizione: 12 Vivoli, 22 Serra, 3 Llamas, 4 Cerretelli, 6 Salvi, 18 Giordano, 21 Renzi, 27 Rondinella. All. Frustalupi.
ARBITRO: Maria Marotta di Sapri (Lucia Abruzzese della Sezione di Foggia e Michele Somma della Sezione di Castellammare di Stabia. Quarto Ufficiale Simone Gauzolino della Sezione di Torino).
Angoli: 2 – 5.  Recupero: 2′ p.t. – 3′ s.t. Ammoniti: Mal,  Bertoni, Saporetti.

Ecco come poter acquistare oggi il biglietto per Pistoiese – Pergolettese

Si informano tutti i tifosi e sostenitori interessati che oggi per disposizioni regionali, la biglietteria dello Stadio Melani rimane chiusa. É peró possibile acquistare on line, sul circuito Vivaticket e nei punti vendita il biglietto per assistere alla partita Pistoiese – Pergolettese, terza gara valevole per il Campionato Nazionale di Calcio Serie C, girone A che si terrà stasera alle ore 18:30.
Ecco i punti vendita:

TABACCHERIA PIERI

INDIRIZZO: via Tripoli, 6/A Montecatini Terme
TELEFONO: +39 0572 74811
EMAIL: info@tabaccheriapieri.it
ORARI: Lun-Sab: 07.30/23.00 Dom: 07.30/13.00 15.30/23.00

ANTICA TABACCHERIA TOSCANA

INDIRIZZO: piazza Mazzini, 2 Pescia
TELEFONO: +39 0572 476240
EMAIL: anticatabaccheriatoscana@virgilio.it
ORARI: Lun-Sab: 07.30/13.00 15.30/20.00 Dom: 09.00/13.00 15.30/19.30

BAR IL CORALLO

INDIRIZZO: via Dalmazia, 275/A Pistoia
TELEFONO: +39 0573 402010
EMAIL: barilcorallo@alice.it
ORARI: Lun-Sab: 04.45/20.00 Dom: chiuso

L’ARTE DELLO SPORT

INDIRIZZO: via Tomasi di Lampedusa, 149 Pistoia
TELEFONO: +39 0573 364366
EMAIL: info@lartedellosport.it
ORARI: Lun-Ven: 09.30/13.00 14.00/18.30 Sab, Dom: chiuso

TABACCHERIA BACK DOOR

INDIRIZZO: via Fiorentina, 615 Pistoia
TELEFONO: +39 0573 946444
EMAIL: tabaccheria.backdoor@gmail.com
ORARI: Lun-Sab: 07.30/13.00 16.00/20.00 Dom: chiuso

TIME OUT

INDIRIZZO: via Corrado da Montemagno, 112 Quarrata
TELEFONO: +39 0573 775543
EMAIL: lucaseve@hotmail.it
ORARI: Lun-Sab: 07.30/19.30 Dom: chiuso