PAlle 17:30 inizierà il match tra Pescara e Pistoiese nello splendido stadio Adriaco della città abruzzese. Il Pescara, quinto in classifica con 25 punti, undici in più rispetto alla Pistoiese che invece è terzultima, è reduce dal successo sul campo del Grosseto, mentre la Pistoiese ha subito una sconfitta casalinga nell’ultimo minuto di recupero contro il Gubbio. Classico testacoda quando mancano due giornate compreso la presente al giro di boa.

Ecco le formazioni:

LEGA PRO Girone B – 18ª giornata
PESCARA
22 Sorrentino, 3 Rasi, 5 Illanes, 7 D’Ursi, 9 Ferrari, 13 Zappella, 16 Diambo, 18 Drudi, 21 Pompetti, 27 Veroli, 97 Clemenza.
A disposizione:
1 Radaelli, 14 Iacobucci, 6 Valdifiori, 8 Memushaj, 17 Rauti, 23 Cancellotti, 24 Bocic, 28 Ingrosso, 29 Nzita, 30 De Marchi, 38 Frascatore 52, Chiarella,
Allenatore: Auteri Gaetano
PISTOIESE
22 Crespi, 3 Sottini, 4 Santoro, 7 Valiani, 8 Castellano, 9 Vano, 11 Romano, 13 Ricci, 21 Gennari, 33 Martina, 94 Mezzoni,
A disposizione:
1 Pozzi, 6 Sabotic, 10 Stijepovic, 15 Basani, 20 Pinzauti, 27 Minardi, 29 D’Antoni, 31 Deratti, 42 Moretti, 77 Pertica, 88 Mal, 99 Ubaldi
Allenatore: Sassarini David

Mister Sassarini di affida in attacco  all’esperienza di Valiani che gioca dal primo minuto. In difesa il diciannovenne Sottini è preferito al più esperto Sabotic.  Da segnalare il rientro dal primo minuto di Vano dopo la giornata di squalifica.

Dirige l’incontro William Villa di Rimini, assistenti: Gilberto Larghezza di Mestre e Pio Carlo Caraneo di Foggia. IV Ufficiale: Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta.

1′ colpo di testa debole di Ferrari dall’area piccola. Debole. Para Crespi.

9′ Martina cross pericoloso ma non trova compagni

11′ grande azione sull’out di destra con cross pericoloso ma la Pistoiese libera.

Gara equilibrata con pressione del Pescara. Interessante la posizione di Valiani che gioca ta le linee.

19′ bella verticalizzazione di Valiani per Vano anticipato in area.

16′ sanitari in campo per soccorrere Druvi dopo uno scontro con Vano.

22″ disimpegno con i piedi di Crespi e Ferrari recupera la sfera passa a Diambo che da dentro l’area fredda il portiere. Il 2001 segna il suo primo goal da professionista.

La Pistoiese aveva la gara in pieno controllo e subisce la rete per una ingenuità difensiva.

23′ infortunio a Gennari che resta fuori 2 minuti e rientra con un una vistosa fasciatura alla testa 38′ Luca Ricci colpisce il palo di testa sugli sviluppi di un angolo. Clamoroso.

39′ Pistoiese segna con Valiani. L’arbitro annulla. La squadra arancione gioca bene in pressing a tutto campo e non dà la possibilità al Pescara di sviluppare la manovra con la qualità che lo caratterizza.

44′ su una respinta della difesa su cross di Martina D’Ursi imbeccato da Ferrari è anticipato di un soffio a centrocampo da Crespi di piede.

5′ di recupero

46′ Ferrari ha una palla nel cuore dell’area piccola ma mette a lato.

Finisce il Primo Tempo 1-0 per il Pescara. La Pistoiese ha giocato tatticamente forse meglio dell’avversario ma paga per un errore difensivo. Un palo e un goal non convalidato sono al suo attivo ma purtroppo il risultato al momento la condanna.

Secondo tempo

1′ esce Drudi entra Ingrosso. Nessun cambio nella Pistoiese.

La squadra di Sassarini attacca con grande qualità e tiene in apprensione gli avversari che soffrono specie la verve di capitan Valiani e l’intensità degli orange.

Ammonito Santoro salterà la Lucchese.

Il Pescara soffre la manovra arancione ma Valiani e compagni non trovano il guizzo per impensierire il portiere.

Al 15′ Romano è pescato nel cuore dell’area spalle alla porta ma non riesce a girarsi per arrivare a giocare la palla e l’occasione sfuma.

Ammonito Vano per essere andato in pressing a rubare la palla in area pescarese.

21″ triplice cambio Pescara escono Dursi Ferrari e Diambo

Ammonito Romano.

28′ punizione pericolosa Pescara. Si salva in angolo la Pistoiese.

La Pistoiese prova anche buone manovre ma non trova la giocata decisiva.

27′ esce Valiani entra Pinzauti.

31′ Clemenza lascia il posto a Cancellotti.

32′ Entrano Stijepovic e Ubaldi per Romano e Martini.

32′ Rauti raddoppia per il Pescara con Rauti  sottomisura su servizio di Pompetti.

Nel momento che la Pistoiese gioca a trazione anteriore subisce il raddoppio. Ora si fa durissima serve coraggio e determinazione per provare a riaprirla.

34 ‘ arancioni vicini al goal sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

40′ escono Castellano e Mezzoni entrano Pertica e Mal.

Ammonito Sottini.

4 minuti di recupero.

46’ Vano prova il gran tiro con sfera che sibila a lato di un soffio.

Finisce in attacco la partita della Pistoiese.

Si chiude così la gara. Un goal per tempo degli adriatici e terza sconfitta consecutiva per gli arancioni. Una partita non spettacolare e decisa da due episodi. Per Crespi nessuna parata importante, lo stesso per il collega Sorrentino.

1 Comment

  • Posted 13 Dicembre 2021 7:11 0Likes
    by Davide Zerillo

    Ieri la Pistoiese ha perso in trasferta contro il Pescara con il risultato di 2-0; una bruttissima sconfitta esterna che non ci voleva per tanti motivi, e per il resto non ci siamo per niente!!!
    Sassarini a casa subito!!!
    Ferrari a casa!!!
    Ci avete rotto!!!
    Vergogna!!!
    Basta!!!
    Forza Pistoiese!!!
    Solo Pistoia!!!

Leave a comment

CONTATTI

TELEFONO: 0573 1481190
SEGRETERIA: segreteria@uspistoiese1921.it
UFFICIO STAMPA: ufficiostampa@uspistoiese1921.it
MARKETING: marketing@uspistoiese1921.it
SETTORE GIOVANILE: settoregiovanile@uspistoiese1921.it
DPO: m.rosi@avvpatriziorosi.it
SEDE LEGALE: Via Ripa Castel Traetti 1, Pistoia
SEDE: Via Dello Stadio 8, Pistoia

Newsletter

© 2022 U.S. Pistoiese 1921 SSD a.r.l., P.I. 01698060470 – Web Design: MN Web SolutionsPrivacy e Cookie